Mindfulness e sesto senso

Mindfulness e sesto senso

Groups audience: 

Il termine "sesto senso" è utilizzato spesso per designare l'intuizione, cioè la capacità di comprendere la realtà basata non su fatti tangibili, ma su una sorta di spiccata sensibilità a piccole sfumature.

Nella tradizione buddhista, il sesto senso è invece un vero e proprio senso che può aggiungersi alla vista, l'udito, l'olfatto, il gusto, il tatto: insomma è una vera e propria percezione sensoriale.

Ma di cosa?

Se la vista percepisce la luce, l'udito i suoni, l'olfatto gli odori, il gusto i sapori e il tatto il contatto con gli oggetti, il sesto senso è la percezione dei pensieri.

Si tratta di un concetto interessante, pressoché equivalente al nostro concetto di metacognizione, o di reflection che indica la capacità di riconoscere l'attività pensante in quanto tale.

Proviamo a comprendere meglio questo punto.

Perlopiù noi pensiamo senza accorgercene, veniamo assorbiti dai pensieri e percepiamo ciò che i pensieri ci fanno percepire e agiamo rispondendo a ciò che i pensierci ci vogliono far fare.

I pensieri di rabbia fanno percepire l'altro come un nemico e attivano l'impulso ad aggredire, i pensieri di paura fanno percerpire il pericolo e spingono a fuggire, i pensieri di disgusto fanno percepire il bisogno di liberarsi dall'oggetto "disgustoso", i pensieri di amore fanno percepire l'altro come desiderabile.

La nostra percezione della realtà è filtrata dai pensieri che eseguono una sorta di interpretazione dell'oggetto osservato, e tale interpretazione guida i nostri sentimenti e spesso anche le nostre scelte.

Le cose e le persone che ci circondano non sono solo percepite con i sensi, ma hanno un significato. Se sono alla fermata degli autobus e attendo da quindici minuti la linea 110, quando vedo arrivare l'autobus di un'altra linea provo delusione. Infine guardo con piacere l'arrivo successivo del mio autobus che mi sembra persino bello.

I miei pensieri, le mie aspettative, il significato che assumono le due linee di trasporto rispetto a dove devo andare modificano nettamente la loro percezione.

Proviamo adesso a immaginare che nell'attesa dell'autobus io porti la mia attenzione al mio stato d'animo, ai pensieri che faccio, alle immagini che mi vengono in mente.

A questo punto non sono più alle prese con gli autobus, ma con i miei pensieri e le mie emozioni, e posso notare delle cose interessanti nella mia reazione emotiva, posso notare i pensieri che mi vengono in mente, le immagini, gli impulsi, le aspettative.

Al centro dell'attenzione non c'è più l'oggetto dei miei pensieri, ma i miei pensieri.

Questo cambiamento del focus di attenzione è possibile se ci alleniamo a sviluppare il sesto senso. E questo allenamento è al cuore della mindfulness e anche della salute mentale.

Perché fintanto che si tratti di autobus la mia vita non cambia granché. Ma cosa accade se i miei pensieri mi fanno vedere la vita come inutile, se i miei pensieri mi dicono che non valgo nulla, se i miei pensieri mi fanno vedere solo pericoli?

In questi casi diventa davvero cruciale riconoscere i pensieri in quanto tali e dunque uscire dalla realtà virtuale che i pensieri hanno creato e nella quale mi muovo come se fosse la mia realtà.

Riconoscere i pensieri di tristezza, di giudizio, di paura è il primo passo per non essere schiavi della tristezza, del giudizio e della paura.

In questi casi il sesto senso può fare la differenza.

Group visibility: 

Public - accessible to all site users

Commenta su twitter

Pagine

Corsi

MBSR online

Il protocollo MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction) ONLINE, per apprendere la mindfulness comodamente a casa con Marco Tosi, uno dei più autorevoli docenti di Mindfulness Based Interventions. Con video, audio, slide. Disponibile anche modulo ECM con 5 crediti formativi.

La mindfulness nella relazione terapeutica

Un’occasione unica di riflessione, confronto e esperienza pratica sul ruolo della Mindfulness nella relazione terapeutica con Ciaran Saunders, uno dei più grandi maestri di Mindfulness e Pietro Spagnulo, esperto in applicazioni cliniche della mindfulness.

Qualsiasi approccio psicoterapico implica degli aspetti operazionali (cosa fare), un modello teorico (perché) e delle modalità (come).

Mindful Self Compassion - Come affrontare le emozioni difficili

Come aiutarsi con lo stress, il senso di inadeguatezza, di disperazione e di confusione che spesso ci accompagnano? Magari imparando ad accettarci di più e a volerci più bene! Questo sarebbe già un enorme aiuto. Affrontare le emozioni difficili con gentilezza e comprensione, anziché ignorarle o cercare di cacciarle via, significa percorrere la via della Self- Compassion. Questo corso è’ il modo per poter affrontare la - paura, la rabbia, la tristezza, la vergogna, l’ autocritica (e tante altre emozioni difficili).

Mindfulness Self Compassion

L’essere consapevoli del momento presente, tramite la Mindfulness, in particolare quando combattiamo lo stress, il senso di inadeguatezza, di disperazione e di confusione che spesso ci accompagnano, è già un enorme aiuto. Affrontare questi stati d’animo con gentilezza e comprensione, anziché ignorarli o cercare di cacciarli via, significa percorrere la via della Self-Compassion. E’ un modo per poter affrontare le emozioni difficili - paura, rabbia, tristezza, vergogna, autocritica (e tante altre ancora).

Corso intensivo di introduzione alla mindfulness in psicoterapia

Giunto alla sua IV edizione, questo corso intensivo per psicoterapeuti è una introduzione alla pratica personale della mindfulness e una panoramica dello stato della ricerca e delle possibilità di utilizzazione della mindfulness in psicoterapia. Con la guida di uno dei più grandi esperti di Mindfulness, i partecipanti sono introdotti alle principali pratiche meditative e ai presupposti metodologici e clinici per le applicazioni delle mindfulness alla psicoterapia. Il corso ha una struttura fondamentalmente esperenziale e interattiva. 

MBSR a Roma

L'MBSR, o Mindfulness Based Stress Reduction, è il primo, il più noto, il più studiato e diffuso protocollo di intervento basato sulla mindfulness, un'antica arte meditativa da cui sono stati estratti i principi attivi e riformulati in modo da consentirne a tutti l'apprendimento.

Corso MBSR a Torino, Settembre 2017

Sono aperte le iscrizioni per un nuovo corso di riduzione dello stress tramite la mindfulness (Mindfulness Based Stress Reduction, MBSR) per la crescita e il benessere personale del Centro Minfulness di Torino (sede IAM di Torino/Alba). Serata gratuita d presentazione del corso: giovedì  16 marzo h 20.30 presso Hokuzenko v. San donato 79/c, Torino. Il corso di terrà presso i locali dell'associazone Hokuzenko in via San Donato 79/c, 10144 in Torino nell'arco di 8 sessioni, più una giornata intensiva, nelle seguenti date:

Tutoraggio online di mindfulness in videoconferenza

La mindfulness non è solo una tecnica, ma un'abilità umana che può essere approfondita ed estesa, e approfondire la mindfulness significa, in fin dei conti, approfondire la conoscenza di se stessi, migliorare la qualità della propria vita e acquisire strumenti per affrontare le difficoltà emotive e lo stress.
Per questa ragione, una parte essenziale del lavoro con la mindfulness si svolge con il tutoraggio di una persona esperta che conduca l'inquiry, cioè la difficile arte di ricavare valore e conoscenza dalla propria esperienza di meditazione.

MBSR Torino settembre 2017

Durante il corso i partecipanti apprendono un metodo “gentile” ma efficace che li incoraggia a sviluppare un profondo livello di ricerca e sperimentazione nell’applicare alla vita quotidiana la mindfulness (consapevolezza non giudicante, portata momento per momento). Viene insegnato come diventare più coscienti delle risorse già disponibili in loro ma non riconosciute, per mobilitarle in sostegno alla propria salute e benessere e per affrontare in modo diverso le condizioni di fatica, stress e sofferenza (psichica e fisica).
Il protocollo MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction) ONLINE, per apprendere la mindfulness comodamente a casa con Marco Tosi, uno dei più autorevoli docenti di Mindfulness Based Interventions. Con video, audio, slide. Disponibile anche modulo ECM con 5 crediti formativi.

Tutti i libri & ebook

Mindfulness - Guida pratica

Pietro Spagnulo

Guida pratica alla mindfulness, anche in formato ebook, con guide audio integrate, oppure liberamente disponibili online, o acquistabili come mp3.

La guida alla mindfulness più immediata, semplice e pratica attualmente disponibile. La complessità dell'argomento non consente infatti giri di parole. Vi sono alcuni principi della pratica che devono essere semplicemente messi in atto con immediato beneficio, lasciando la speculazione ad altri momenti ed altre sedi.

Mailing list Mindfulness

La mailing list per essere informati sulle novità relative alla mindfulness e alle sue applicazioni in medicina, psicologia e crescita personale.

vai alla pagina di registrazione.