Mindfulness e post-verità

Psichiatra, psicoterapeuta ACT, docente di terapia cognitivo comportamentale, fondatore e responsabile scientifico dell'Istituto per le Applicazioni della Mindfulness alla psicoterapia e la medicina.
Leggi tutto

Mindfulness e post-verità

Uno dei fenomeni legati all'informazione più discussi negli ultimi mesi viene chiamato post-verità, o post-fatti.

Si tratta della diffusione soprattutto su internet, ma non solo, di contenuti testuali, audio o video, che contengano invenzioni, bufale, distorcimento dei fatti, e che, tuttavia, spesso hanno una rapida diffusione fino a sostituire la verità dei fatti.

Il fenomeno è divenuto ormai talmente evidente da rendere necessaria una discussione sulla verifica dei fatti che girano su internet.

Tutte le più grandi testate dell'informazione e i protagonisti dei social come Facebook, hanno ammesso che è necessario prendere più seriamente la questione e porvi in qualche modo rimedio.

Si tratta di modificare una tendenza di internet che sopravvaluta e diffonde ciò che piace, non ciò che è vero. Ma ciò che piace, in questo modo, poi diventa "vero" e sostituisce i fatti.

È un fenomeno inquietante che riguarda non solo l'informazione, ma anche la politica e dunque il nostro futuro.

Ma cosa c'entrano la post-verità, l'informazione, la diffusione delle bufale, la politica e la mindfulness?

Il minimo comune denominatore è il ruolo delle emozioni nella nostra vita.

Sappiamo bene come le nostre emozioni possano influenzare le nostre scelte a volte in modo non utile per la nostra vita o la nostra comunità.

La mindfulness offre una prospettiva molto semplice, di buon senso, e molto efficace di interpretazione e soluzione del problema.

Una maggiore consapevolezza delle nostre emozioni ci aiuta a non seguire automaticamente i nostri "like" o "dislike", danno più forza, più resilienza e minore tendenza a essere influenzati dalle trappole dell'informazione.

E, come diceva qualcuno, meditate, gente, meditate.

Libri & ebook consigliati

Mindfulness - Guida pratica

Pietro Spagnulo

Guida pratica alla mindfulness, anche in formato ebook, con guide audio integrate, oppure liberamente disponibili online, o acquistabili come mp3.

La guida alla mindfulness più immediata, semplice e pratica attualmente disponibile. La complessità dell'argomento non consente infatti giri di parole. Vi sono alcuni principi della pratica che devono essere semplicemente messi in atto con immediato beneficio, lasciando la speculazione ad altri momenti ed altre sedi.

I corsi online

Il protocollo MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction) ONLINE, per apprendere la mindfulness comodamente a casa con Marco Tosi, uno dei più autorevoli docenti di Mindfulness Based Interventions. Con video, audio, slide. Disponibile anche modulo ECM con 5 crediti formativi.

Il primo corso ONLINE completo sull'Acceptance and Commitment Therapy realizzato in Italia, costantemente aggiornato con le nuove acquisizioni per comprendere i principi metodologici e tecnici con cui impostare il trattamento o integrare il proprio setting con l'approccio ACT. Seconda edizione

Innovativo corso psicoeducazionale online per tutti sul Disturbo di Panico: in cosa consiste, come nasce, quali sono i sintomi e, soprattutto, cosa bisogna fare per superarlo.
Include una parte on-demand sempre disponibile e tutoraggio in videoconferenza. Con modulo di accreditamento (5 crediti formativi) ECM per medici e psicologi.

Corso FAD per psicoterapeuti, psicologi, psicoterapeuti età evolutiva

L’Acceptance and Commitment Therapy (ACT, in italiano “Terapia basata sull’accettazione e l’impegno”,   Hayes, Strosahl & Wilson, 1999), propone un atteggiamento verso il dolore e verso la vita radicalmente diverso: ogni persona sperimenta la sofferenza.

Un corso online gratuito su come calmarsi durante un attacco di panico, di Pietro Spagnulo.

Il trattamento del Disturbo di Panico basato sulla mindfulness e le terapia di terza generazione include diversi aspetti, tra cui la defusione e l'esposizione.

Consulenze online

Programma ACT live in videoconferenza per il disturbo di panico.

Gli incontri in videoconferenza sono tenuti dal Dott. Pietro Spagnulo, autore del best seller Liberi dal panico e del Videocorso anti-panico on demand e sono basati sul programma ACT da lui tenuto a Roma da oltre 10 anni.

La mindfulness non è solo una tecnica, ma un'abilità umana che può essere approfondita ed estesa, e approfondire la mindfulness significa, in fin dei conti, approfondire la conoscenza di se stessi, migliorare la qualità della propria vita e acquisire strumenti per affrontare le difficoltà emotive e lo stress.
Per questa ragione, una parte essenziale del lavoro con la mindfulness si svolge con il tutoraggio di una persona esperta che conduca l'inquiry, cioè la difficile arte di ricavare valore e conoscenza dalla propria esperienza di meditazione.

L'interazione con un istruttore qualificato è indispensabile per essere introdotti alla pratica della mindfulness o per approfondirne la conoscenza e le possibilità.

Il tutoraggio online consente una comoda consultazione di istruttori di grande competenza e esperienza anche se distanti dalla città in cui si abita.

L'Acceptance and Commitment Training è un corso di crescita personale basato sulla mindfulness e l'ACT - l'approccio più avanzato della terapia cognitivo comportamentale - per risolvere difficoltà emotive come l'ansia, il panico, la fobia sociale e i problemi di autostima.

Consulenza individuale in Acceptance and Commitment Training, la versione più aggiornata di lavoro personale con la mindfulness e l'ACT per superare le forme più diffuse di disagio emotivo (ansia, panico, DOC e problemi correlati allo stress e l'autostima).

Per richiedere una consulenza online, seleziona e contatta un consulente alla pagina consulenti online.